Superbike 2013: Gran Premio degli Stati Uniti – Gara 2

superbike-2013-laguna-seca-podio-gara-2

Dodicesimo appuntamento con il mondiale Superbike 2013 si corre sul circuito di Laguna Seca.

Gara 2 che regala molte emozioni a partire dalla bella vittoria di Laverty che a pochi giri dalla fine si porta in testa alla gara con due bei sorpassi su Sykes e Giugliano. Il pilota Aprilia era partito subito molto motivato portandosi subito in testa alla gara ma poi perde alcune posizioni. Sia Sykes che Giugliano cercano in tutti i modi di mantenere le posizioni ma senza successo, sopratutto il pilota romano del team Althea Racing che vuole ad ogni costo la prima vittoria in SBK. Sykes vuole la vittoria portandosi quasi subito in testa ma a pochi giri dalla fine è costretto a cedere la posizione terminando in quarta posizione. Guintoli non riesce a guadagnare punti anzi perde anche la seconda posizione nella classifica mondiale a favore del suo compagno di squadra per un solo punto.

Risultati Gara 2

1E. LAVERTYAprilia Racing TeamAprilia RSV4 Factory
2D. GIUGLIANOAlthea RacingAprilia RSV4 Factory
3M. MELANDRIBMW Motorrad GoldBet SBKBMW S1000 RR
4T. SYKESKawasaki Racing TeamKawasaki ZX-10R
5S. GUINTOLIAprilia Racing TeamAprilia RSV4 Factory
6J. CLUZELFixi Crescent SuzukiSuzuki GSX-R1000
7T. ELIASRed Devils RomaAprilia RSV4 Factory
8R. HAYDENMichael Jordan MotorsportsSuzuki GSX-R1000
9D. SALOMKawasaki Racing TeamKawasaki ZX-10R
10M. FABRIZIOPata Honda World SuperbikeHonda CBR1000RR
11L. HASLAMPata Honda World SuperbikeHonda CBR1000RR
12B. YOUNGFixi Crescent SuzukiSuzuki GSX-R1000
13M.AITCHISONTeam PederciniKawasaki ZX-10R
14D. ESLICKMichael Jordan MotorsportsSuzuki GSX-R1000
15N. CANEPATeam Ducati AlstareDucati 1199 Panigale R
16V. IANNUZZOGrillini Dentalmatic SBKBMW S1000 RR
17G. ALLERTONNext Gen MotorsportsBMW S1000 RR
Non Classificati
RETA. BADOVINITeam Ducati AlstareDucati Panigale 1199R
RETC. DAVIESBMW Motorrad GoldBet SBKBMW S1000 RR
RETF. SANDITeam Pedercini KawasakiZX-10R

fonte foto: www.worldsbk.com

Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi