Dacia Anniversario

Dacia Stepway: la famiglia si allarga

La classica robustezza delle Dacia si coniuga con una nuova "veste" da tuttofare, ecco le nuove Stepway.
02/03/2015
1.846 Views

Dacia Anniversario

Dacia Stepway – La casa romena è sempre più sulla cresta dell’onda: difficile non notare le numerose Dacia presenti nel nostro paese. Dacia con modelli come Logan si è ricostruita una credibilità fatta di onestà, affidabilità e solidità globale. Sandero Stepway, che in Italia rappresenta ben il 54% delle vendite del modello, è l’auto più venduta da noi e non solo in Italia. Per questo motivo Dacia rinnova e arricchisce ulteriormente la sua gamma con il lancio della versione Stepway anche su Lodgy e Dokker.

L’idea che la robustezza e la razionale bellezza che sta alla base delle Dacia possa coniugarsi ad un filo di aggressività in più e ad un uso ancora più ad ampio raggio fa pensare che anche le nuove crossover potranno essere best seller qui da noi.

Segni distintivi del carattere tuttoterreno della famiglia Stepway sono subito evidenti nella Stripping laterale “Stepway”, nel Paraurti anteriore (e posteriore per Lodgy) in tinta carrozzeria; lo SKI anteriore e posteriore in cromo satinato, i Profili dei fari fendinebbia con mascherine in cromo satinato, Passaruota e modanatura laterale ed inferiore della scocca in colore nero, le finiture in tinta dark metal per le barre del tetto e i retrovisori esterni e infine i Cerchi in lega da 16”.

Per quello che riguarda gli interni in Lodgy e Dokker Stepway si trova un bel volante in cuoio e qualche tasca porta oggetti in più per favorire la praticità di utilizzo, colori più vivaci e un navigatore multimediale touch screen di ultima generazione.

Il comparto motoristico è in linea con la tradizione Dacia, quindi robusto e molto parco nei consumi:
Lodgy Stepway è disponibile in versione benzina con il TCe 115 cv abbinato a una trasmissione manuale a 5 rapporti. I consumi in questo caso sono contenuti con 5,7 l/100 Km cinque posti, equivalente a emissioni di 131 g/Km di CO2 (5,9 l/100 Km versione 7 posti). Nella versione diesel, Lodgy Stepway è disponibile con una motorizzazione 1.5 dCi da 110 cavalli proponendo un consumo davvero interessante: 4,4 l/100Km.

Dokker Stepway viene offerto con una motorizzazione benzina e una diesel. Nella versione benzina Dokker Stepway propone il propulsore TCe 115, che vanta consumi di carburante contenuti a 5,8 l/100 Km, per la versione diesel invece, Dokker Stepway monta un propulsore 1.5 dCi da 90 cavalli. Tale unità si distingue per la notevole sobrietà in fase di utilizzo, con un consumo di soli 4,5 l/100 Km emissioni di CO2 di 118 g/km1 ed emissioni di CO2 di 135 g/Km1.

Lodgy Stepway è disponibile già dai primi di febbraio a partire da 14.900€ per la versione a benzina e da 15.800€ per la motorizzazione a gasolio. Anche Dokker Stepway è disponibile agli ordini da inizio febbraio ed è disponibile al prezzo di 14.800€ per la versione benzina e 15.200€ per la Diesel.

Mauro Di Mise

Motociclista da sempre, cresciuto a super e due tempi. Amo i motori belli con un suono appagante, ma sono anche attratto dalle nuove tecnologie.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi