MotoGP 2015: Gran Premio della Comunità Valenciana

A Rossi non basta una grande rimonta dall'ultima posizione fino alla quarta, è Lorenzo che si aggiudica il mondiale MotoGP 2015 arrivando così a quota 5 titoli mondiali

MotoGP 2015 Valencia Jorge Lorenzo-4

Diciottesimo e ultimo appuntamento con la MotoGP 2015 si corre sul circuito di Valencia.

Al via Lorenzo non perde tempo si porta subito in testa e inizia ad imporre il suo ritmo seguito dalle due Honda e da Iannone. Nelle retrovie Rossi inizia la sua difficile rimonta alla fine del primo giro è già a metà della sua opera. La testa della gara rimane stabile con Lorenzo davanti a tutti marcato da vicino da Marquez che però non sembra minimamente voler infastidire il pilota Yamaha pur dando l’impressione di avere un passo migliore. Iannone scivola e finisce in malo modo il suo mondiale. Rossi continua a rimontare posizioni su posizione con grande determinazione e qualche piccolo aiuto come quelli dati da Pirro e Petrucci che aprono la porta non appena si accorgono che dietro hanno Rossi. Valentino risale fino alla quarta posizione ma logicamente non può andare oltre, si trova a oltre dieci secondi da Pedrosa e con le gomme che hanno dovuto subire non poco stress nella rimonta. I giochi sembrano fatti, la gara diventa statica e noiosa con Lorenzo in testa seguito alla ruota da Marquez e Pedrosa in terza posizione che perde terreno. A poco più di sei giri dalla fine è Pedrosa che riaccende la gara e le speranze di Mondiale di Rossi. Il pilota di casa Honda inizia a girare fortissimo e in quattro giri arriva sul duo di testa, tenta l’attacco su Marquez e lo sorpassa ma il giovane spagnolo, per niente combattivo fino a quel momento, gli rimette subito le ruote davanti facendo sfumare sia i sogni di vittoria di Pedrosa che quelli di mondiale di Rossi. Vince Lorenzo e conquista il suo quinto titolo mondiale MotoGP.

Risultati

1 Jorge LORENZO Movistar Yamaha MotoGP Yamaha
2 Marc MARQUEZ Repsol Honda Team Honda
3 Dani PEDROSA Repsol Honda Team Honda
4 Valentino ROSSI Movistar Yamaha MotoGP Yamaha
5 Pol ESPARGARO Monster Yamaha Tech 3 Yamaha
6 Bradley SMITH Monster Yamaha Tech 3 Yamaha
7 Andrea DOVIZIOSO Ducati Team Ducati
8 Aleix ESPARGARO Team SUZUKI ECSTAR Suzuki
9 Cal CRUTCHLOW LCR Honda Honda
10 Danilo PETRUCCI Octo Pramac Racing Ducati
11 Maverick VIÑALES Team SUZUKI ECSTAR Suzuki
12 Michele PIRRO Ducati Team Ducati
13 Yonny HERNANDEZ Octo Pramac Racing Ducati
14 Alvaro BAUTISTA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia
15 Scott REDDING EG 0,0 Marc VDS Honda
16 Hector BARBERA Avintia Racing Ducati
17 Nicky HAYDEN Aspar MotoGP Team Honda
18 Stefan BRADL Aprilia Racing Team Gresini Aprilia
19 Loris BAZ Forward Racing Yamaha Forward
20 Toni ELIAS Forward Racing Yamaha Forward
21 Jack MILLER LCR Honda Honda
22 Anthony WEST AB Motoracing Honda
Non classificato
Mike DI MEGLIO Avintia Racing Ducati
Eugene LAVERTY Aspar MotoGP Team Honda
Broc PARKES E-Motion IodaRacing Team ART
Andrea IANNONE Ducati Team Ducati

fonte foto: Motogp.com

Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi