Mercedes Benz al CES Shanghai

Mercedes al CES Asia: la tecnologia in oriente passa da Baidu

La Cina è uno dei mercati più grandi del mondo e Mercedes mostra al CES Asia le sue proposte Hi-Tech per il paese della grande muraglia.
mercedes-benz-al-ces-di-shanghai-1

Mercedes-Benz al CES di Shanghai – Chi come me è stato in Cina potrà consce la strana sensazione che si prova quando davanti ad un PC connesso ad internet non ci si trova di fronte la familiare pagina bianca di Google ma il multicolore-variopinto Baidu con il suo logo con la zampina.
Baidu è una realtà in forte crescita essendo uno dei cinque siti web più visualizzati al mondo e Mercedes, da sempre sensibile alle nuove tecnologie e ai nuovi canali media non poteva non collaborare con il grande motore di ricerca cinese.

La casa della stella ha scelto un moneto importante per annunciare il consolidamento della partnership ovvero il CES Asia. Il salone dell’ Hi-tech che per la prima volta ha la sua edizione asiatica.

Per prima Mercedes-Benz ha integrato due anni fa Baidu Street View sulle proprie auto e l’obiettivo in futuro sarà quello di cogliere le tendenze del grande mercato cinese per poterle interpretare e proporle agli acquirenti.

mercedes-benz-al-ces-di-shanghai-3

E’ assolutamente condivisibile il concetto espresso da Hubertus Troska membro del Board of Management di Daimler AG e responsabile per l’area Greater China: “Il debutto del CES in Cina, il mercato automobilistico più grande al mondo, dimostra ancora una volta che il settore automotive e quello informatico sono sempre più connessi”
La traduzione in “fatti” di queste parole è l’integrazione di Baidu CarLife, un sistema di infotainment basato su smartphone sviluppato da Baidu proprio per il mercato cinese.

Grazie a questo sistema ciò che l’utente vede sul suo smartphone viene trasmesso sul display dell’auto mediante W-LAN o USB e si può interagire con i contenuti grazie alla pratica manopola del touchpad di Mercedes.

Al Ces di Shanghai è presente una classe E “dimostrativa” sulla quale è presente Baidu CarLife ma è esposto un altro gioiello della tecnologia della casa tedesca, ovvero la concept F 015 Luxury in Motion. Questa auto è una berlina a guida autonoma in cui il concetto di lusso è tutt’uno con la libertà di vivere a bordo in relax e stile: l’abitacolo è un vero e proprio lounge dove poter trascorre del tempo in maniera ottimale durante uno spostamento da un punto A ad un punto B.

Mauro Di Mise

Motociclista da sempre, cresciuto a super e due tempi. Amo i motori belli con un suono appagante, ma sono anche attratto dalle nuove tecnologie.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi