BMW S 1000 R: la naked supersportiva

bmw-s1000-r-eicma-2013-live-2

BMW ha presentato ieri ad EICMA la nuova naked nata sulla base della sportiva S 1000 RR dando così vita ad una moto con un’immagine da Roadster dalla forte carica emotiva abbinata a una dinamica di guida supersportiva, la BMW S 1000 R.

La stretta affinità con la “RR” è riconoscibile a prima vista in tutte le prospettive. Ridotta all’essenziale, la nuova S 1000 R anticipa un marcato dinamismo. Grazie al suo concetto elaborato fino all’ultimo dettaglio, con un propulsore da 160 CV, un peso di 207 kg ed equipaggiata con Race-ABS, ASC e due modalità di guida di serie.

Il motore è quello della S 1000 RR un 999 cm³ ma ampiamente modificato per il suo utilizzo nella S 1000 R. Al fine di ottenere una configurazione ideale sia per la guida giornaliera sia per l’uso sportivo sulle strade extraurbane, sono stati sensibilmente incrementati l’andamento di coppia e di potenza nei regimi bassi e medi. Il numero di giri massimo è stato ridotto di circa 2000 g/min. Il propulsore eroga 118 kW (160 CV) a 11000 g/min e sviluppa una coppia massima di 112 Nm a 9250 g/min.

Per adattarsi ad ogni esigenza la BMW S 1000 R mette a disposizione di serie due modalità di guida e l’ASC (Automatic Stability Control). Grazie alle modalità di guida “Rain” e “Road”, nell’erogazione di potenza e di coppia la S 1000 R si adatta alle condizioni del fondo stradale, supportata anche dagli interventi di regolazione del Race-ABS e dell’ASC.

Come optional vengono offerti il Controllo dinamico della trazione DTC (Dynamic Traction Control) con due ulteriori modalità di guida, “Dynamic” e “Dynamic Pro”.

Anche la ciclistica deriva dalla S 1000 RR da cui eredita l’affidabile telaio a doppia trave in lega leggera. Analogamente alla “RR”, le sospensioni anteriore e posteriore sono realizzate rispettivamente come forcella Upside-Down regolabile e doppio braccio con ammortizzatore unico centrale regolabile. Anche l’impianto frenante è come quello della “RR”, doppio disco con due pinze fisse e quattro pistoni radiali sulla ruota anteriore e un freno monodisco posteriore, al quale è stato abbinato il Race-ABS semintegrale. Come optional viene offerto il DDC (Dynamic Damping Control) che assicura i pregi di una ciclistica regolata. Per aumentare ulteriormente la performance e contemporaneamente la sicurezza di guida attiva, l’adattamento dinamico degli ammortizzatori avviene elettronicamente in millesimi di secondo, sempre a seconda della situazione di guida momentanea.

Queste le principali caratteristiche della BMW S 1000 R:
– nuovi parametri di riferimento nel segmento delle Dynamic Roadster.
– Design dalla forte carica emotiva: l’affinità con la S 1000 RR è immediatamente riconoscibile.
– Motore quattro cilindri in linea raffreddato a liquido dalla cilindrata di 999 cm³, potenza 118 kW (160 CV) a 11000 g/min, coppia massima 112 Nm a 9250 g/min.
– 207 chilogrammi di peso a serbatoio pieno in ordine di marcia.
– Race-ABS di serie per una potenza frenante eccellente e delle frenate sicure.
– ASC (Automatic Stability Control) di serie per un’accelerazione sicura anche in presenza di coefficienti di attrito differenti.
– Ammortizzatore sterzo di serie.
– Le due modalità di guida di serie “Rain” e “Road” sono attivabili dal guidatore premendo un pulsante.
– Come optional Dynamic Traction Control DTC incluse le “Modalità di guida Pro” per assicurare il massimo divertimento e contemporaneamente la sicurezza di guida attiva in ogni situazione dinamica.
– “Modalità di guida Pro”: come optional due modalità di guida supplementari, “Dynamic” e “Dynamic Pro” per l’utilizzo stradale o in circuito.
– Taratura ottimizzata di Race-ABS, ASC e DTC , come anche del DDC e della gestione motore.
– Innovativo impianto di scarico con piccolo terminale di scarico, presilenziatore e farfalla nello scarico a regolazione elettronica, e due catalizzatori regolati a tre vie.
– Grazie all’e-gas, dosaggio ottimale del gas e massima sicurezza di esercizio.
– Elementi delle sospensioni con elevate riserve di ammortizzazione.
– Come optional, ciclistica a regolazione elettronica DDC (Dynamic Damping Control) per una taratura ottimale, in base alla situazione di guida e al carico.
– Serbatoio in alluminio, unico nel segmento di appartenenza, per un ulteriore risparmio di peso.
– Maneggevolezza entusiasmante durante la guida ad alta velocità accompagnata dalla migliore stabilità di frenata.
– Strumentazione combinata multifunzione con numerose dotazioni.
– Ampi equipaggiamenti e accessori originali su misura nella famosa qualità BMW Motorrad.

Per personalizzare la BMW S 1000 R è a disposizione un’ampia gamma di accessori e optional.

Optional
– Pacchetto Sport con Dynamic Traction Control DTC, “Modalità di guida Pro” (“Dynamic”, “Dynamic Pro”), Cambio elettro assistito e regolazione della velocità.
– Pacchetto Dynamic con Dynamic Damping Control DDC, manopole riscaldate, indicatori di direzione LED e spoilerino motore nel colore della moto.

Accessori originali
Sicurezza / performance
– DTC e “Modalità di guida Pro”.
– Regolazione della velocità.
– Paramotore.
– Pad di protezione motore.
– Impianto antifurto.

Programma trasporto bagagli
– Zaino da serbatoio.
– Borsa posteriore.

Design.
– HP copriserbatoio in carbonio destra/sinistra.
– HP copertura airbox carbonio.
– HP copriruota anteriore in carbonio.
– HP copriruota posteriore in carbonio.
– HP copricatena in carbonio.
– Coprisella.
– Spoiler motore.
– Indicatori di direzione a LED.
– HP Race Cover Kit.

Sound
– HP impianto di scarico interamente in titanio (risparmio di peso di 4,5 kg rispetto all’impianto di serie).
– Terminali di scarico sportivi Akrapovic.

Ergonomia e comfort
– HP Race piastra pedana.
– HP Race impianto pedane pilota.
– HP pedane passeggero.
– HP Cambio elettro assistito.
– HP leva frizione ripiegabile.
– HP leva freno ripiegabile.
– Parabrezza Sport.
– Sella comfort pilota.
– Sella passeggero più confortevole.
– Manopole riscaldate.

Navigazione e comunicazione
– BMW Motorrad Navigator.
– Supporto, cablaggi e kit montaggio.

Manutenzione e tecnica
– HP Laptimer.
– HP Race Data Logger.
– HP ruote fucinate.
– Cavalletto montaggio Sport.
– Adapter braccio per cavalletto montaggio Sport.
– Telo coprimoto.
– HP scaldaruote.
– HP regolazione freni a distanza.
– HP tappettino box.

La BMW S 1000 R sarà disponibile nelle colorazioni: Racingred pastello, Frozen Darkblue metallizzato e Lightwhite pastello.

BMW S 1000 R specifiche tecniche

Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi