Triumph Thunderbird LT: una classica cruiser touring dallo stile inconfondibile

triumph-thunderbird-lt-tre-quarti-anteriore

Per il 2014 Triumph era presente ad EICMA anche una classica cruiser touring dallo stile inconfondibile la Thunderbird LT (Light Touring).

Triumph Thunderbird LT è una moto capace di trasformare un lungo viaggio in un’esperienza rilassante e memorabile indipendentemente dal livello di esperienza e dallo stile di guida.

La nuova Thunderbird LT è dotata del motore bicilindrico parallelo più grande al mondo mai visto su una moto, identico a quello dell’attuale Thunderbird Storm e basato sulla Thunderbird originale, un motore 1.699 cc di cilindrata che genera 94 CV a 5.400 giri/min e ben 151 Nm di coppia ad appena 3.550 giri/min.

Non solo piacere di guida ma anche un design meraviglioso. La bellissima lavorazione sulle alette rende immediatamente riconoscibile la forma del bicilindrico parallelo, mentre i coprimotore cromati sono stati spostati accanto ai cilindri e ai basamenti con finitura Jet Black. I due larghi tubi di scarico sorprendentemente aperti dominano il tre-quarti anteriore della LT, mentre il loro classico profilo segue una linea retta dai corpi farfallati fino ai collettori. Questo particolare tocco di stile ricorda e rende omaggio alla tradizione maturata da Triumph nel campo dei bicilindrici paralleli.

Oltre al fantastico motore, il fascino della LT è merito anche dei tanti dettagli che rimandano alla tradizione delle classiche cruiser touring, come le grandi decorazioni cromate sui larghi parafanghi scomponibili all’anteriore e al posteriore, i numerosi particolari cromati attorno al parabrezza e alla piastre, il faro singolo anteriore e i fari riflettori ausiliari, i grandi cerchi a raggi, gli esclusivi fregi Triumph sul serbatoio, i profili bianchi attorno alla lussuosa sella, i supporti degli indicatori di direzione posteriori e del fanalino posteriore a LED in stile Art Deco anni ’30 e le doppie filettature verniciate a mano che abbelliscono la verniciatura bicolore di serbatoio e parafanghi.

Il più particolare segno distintivo sono i pneumatici con spalla bianca creati in collaborazione con il produttore britannico Avon in modo da ovviare alle scarse prestazioni degli pneumatici convenzionali con spalla
bianca.

La Thunderbird LT rimane fedele al principio fondamentale di Triumph: una maneggevolezza straordinaria, sempre. Grazie all’attento sviluppo della geometria di sterzo, la LT ribalta le aspettative e offre una sterzata leggera e neutrale, un’agilità ottimale alle basse velocità e una stabilità eccellente a tutte le velocità e in tutte le condizioni. Se aggiungiamo poi un ottimo livello di maneggevolezza, otteniamo una moto facile da guidare per ogni tipo di pilota.

La LT è nata per affrontare in scioltezza le lunghe distanze: particolare attenzione è stata riservata alla posizione di guida e alla protezione dal vento, per consentire al pilota di arrivare a destinazione in totale relax.

Le selle di pilota e passeggero hanno un’imbottitura a doppio strato e doppia densità. La sella del pilota ha una forma appositamente studiata per distribuire uniformemente la pressione, con un profilo laterale ampio e svasato e un apposito supporto lombare imbottito sulla parte posteriore.

La LT include inoltre un parabrezza basso realizzato in policarbonato spesso 4,5 mm con rivestimento Quantum, sviluppato appositamente per ridurre il buffeting (o scuotimento laterale). Il parabrezza è fissato tramite attacchi a molla: una volta sbloccato, può essere sganciato manualmente in pochi secondi, per cambiare facilmente look alla moto.

Come ogni cruiser touring anche la LT ha pensato ad una efficace soluzione per i bagagli. La LT include di serie due borse rinforzate in vera pelle di alta qualità. Perfette per affrontare anche i viaggi più lunghi, presentano fibbie in metallo che nascondono le chiusure a sgancio rapido, fodere interne impermeabili con maniglie, predisposizione per una presa ausiliaria da 12 V e una tasca interna impermeabile per riporre documenti e portafogli. Se necessario, possono essere rimosse velocemente: il particolare design è studiato per non alterare l’aspetto favoloso della LT, senza antiestetiche staffe di supporto.

Altri utilissimi accessori sono un immobilizer con chiave codificata, indicatori di direzione con disattivazione automatica, un capiente serbatoio da 22 litri con tappo decentrato e un ricco quadro strumenti montato sul serbatoio, che include un classico tachimetro stile analogico, un indicatore livello carburante e uno schermo LCD con autonomia residua, due contachilometri parziali, contachilometri totale e orologio, con la possibilità di scorrere facilmente tutte le funzioni tramite un pulsante montato sul manubrio.

Triumph Thunderbird LT saraà disponibile dalla primavera 2014 in due opzioni colore: Caspian Blue / Crystal White e Lava Red / Phantom Black.

Anche Thunderbird LT include due anni di garanzia di fabbrica a chilometraggio illimitato, così come tutte le nuove Triumph.

Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi