Aston Martin DB11 Davanti Dinamica

Aston Martin DB11: il nuovo capitolo della storia Aston

Una vettura sportiva, elegante e squisitamente "british" è la nuova Aston Martin DB11
02/04/2016
1.709 Views

Aston Martin DB11 Lato Destro

Aston Martin DB11 – Presentata qualche settimana fa al Salone di Ginevra 2016, Aston Martin DB11 rappresenta il nuovo capitolo nella prestigiosa storia Aston.

Andy Palmer, Aston Martin Chief Executive Officer, ha dichiarato: “Aspiriamo a realizzare la più bella auto al mondo. La DB11 è l’incarnazione assoluta di ciò che un Aston Martin dovrebbe essere e abbiamo lavorato instancabilmente per garantire che DB11 combini un design eccezionale con le ultime tecnologie. Una nuova piattaforma in alluminio incollato, aerodinamica intelligente, nuovi sistemi per il caratteristico twin-turbo V12 e infotainment ai vertici della categoria sono solo alcuni aspetti che rendono questa vettura la punta di diamante del secondo secolo di Aston Martin”.

Esteticamente la Aston Martin DB11 riprogetta il legame tra forme e funzionalità con una serie di elementi di design che attualizzano i canoni stilistici tipici del marchio inglese.

Aston Martin DB11 Tre Quarti Dinamica

Sotto il cofano batte il motore V12 twin-turbo 5.2 litri da oltre 600 cavalli e 700 Nm di coppia; numeri, che combinati con l’innovativa aerodinamica, permettono alla DB11 di superare i 300 Km/h e di raggiungere i 100 in meno di 4 secondi. La potenza viene trasmessa alle ruote posteriori tramite un cambio automatico a 8 velocità realizzato dalla ZF.

Il nuovo chassis, le sospensioni studiate adhoc, lo sterzo elettronico e il Torque Vectoring rendono la nuova Aston estremamente agile, divertente da guidare ma anche confortevole per l’uso quotidiano.

Pilota e passeggero possono contare sulla migliore tecnologia al servizio della sicurezza e al piacere di guida. Il monitor principale da 12 pollici, nel cruscotto trasmette le principali informazioni sul veicolo al guidatore; lo schermo da 8 pollici nella console centrale è, invece, dedicato all’infotainment.

Le prime DB11 verranno consegnate per la fine di quest’anno. Il prezzo dovrebbe essere superiore ai 200.000 euro.

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi