Superbike 2012: Gran premio di Spagna

aragon

Circuito MotorLand Aragón ottavo appuntamento con il mondiale Superbike 2012.

Gara 1 che si accende solo a pochi giri dalla fine con un epico duello per la vittoria tra Biaggi e Melandri. I buoni propositi di vittoria di Sykes durano poco più di un giro dopo il quale viene sorpassato in ordine da Laverty, Biaggi e Melandri. Sykes protagonista all’ultimo giro di un’episodio sfortunato, Badovini autore di una bellissima gara all’ultimo giro scivola, quando era in quarta posizione, e prende la ruota posteriore di Sykes facendolo cadere e facendogli perdere il podio. Circuito non favorevole alle Ducati ma con u pò di fortuna Carlos Checa chiude in sul podio in terza posizione.La battaglia per la vittoria vine vinta da Biaggi dopo una serie di sorpassi e controsorpassi con Melandri. All’ultimo giro Biaggi sorpassa Melandri e girando al limite riesce a creare un piccolo gap che non permette al pilota del team BMW Motorrad Motorsport neanche di tentare la replica.

Gara 2 è quasi una fotocopia di gara 1, poche le differenze ma grande lo spettacolo. Al pronti via davanti a tutti i soliti Biaggi e Melandri con una sorpresa un’altra Aprilia quella di Laverty che sembra volere la vittoria a tutti i costi. Dopo l’ottima gara 1 Davies con la sua Aprilia del team ParkinGO MTC Racing fa ancora meglio a 5 giri dalla fine si riunisce al terzetto di testa aggiungendo ulteriore spettacolo alla gara e guadagnando il terzo gradino del podio battagliando con Biaggi. Alla fine vince Melandri grazie anche alle temperature più alte che gli hanno permesso di conservare meglio le gomme e di essere più competitivo proprio nel giro finale a differenza di gara 1, secondo l’ottimo Laverty.

Risultati Gara 1

Pos. Pilota Team Moto
1 M. BIAGGI Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory
2 M. MELANDRI BMW Motorrad Motorsport BMW S1000 RR
3 C. CHECA Althea Racing Ducati 1098R
4 C. DAVIES ParkinGO MTC Racing Aprilia RSV4 Factory
5 E. LAVERTY Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory
6 M. FABRIZIO BMW Motorrad Italia GoldBet BMW S1000 RR
7 L. HASLAM BMW Motorrad Motorsport BMW S1000 RR
8 D. GIUGLIANO Althea Racing Ducati 1098R
9 L. CAMIER Crescent Fixi Suzuki Suzuki GSX-R1000
10 M. BERGER Team Effenbert Liberty Racing Ducati 1098R
11 N. CANEPA Red Devils Roma Ducati 1098R
12 S. GUINTOLI Team Effenbert Liberty Racing Ducati 1098R
13 L. ZANETTI PATA Racing Team Ducati 1098R
14 H. AOYAMA Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR
15 J. HOPKINS FIXI Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000
16 J. REA Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR
17 N. BRIGNOLA Grillini Progea Superbike Team BMW S1000 RR
Non Classificati
RET T. SYKES Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R
RET A. BADOVINI BMW Motorrad Italia GoldBet BMW S1000 RR
RET D. SALOM Team Pedercini Kawasaki ZX-10R
RET L. MERCADO Team Pedercini Kawasaki ZX-10R
RET L. BAZ Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R
RET J. SMRZ Liberty Racing Team Effenbert Ducati 1098R

Risultati Gara 2

Pos. Pilota Team Moto
1 M. MELANDRI BMW Motorrad Motorsport BMW S1000 RR
2 E. LAVERTY Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory
3 C. DAVIES ParkinGO MTC Racing Aprilia RSV4 Factory
4 M. BIAGGI Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory
5 J. REA Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR
6 L. HASLAM BMW Motorrad Motorsport BMW S1000 RR
7 C. CHECA Althea Racing Ducati 1098R
8 T. SYKES Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R
9 A. BADOVINI BMW Motorrad Italia GoldBet BMW S1000 RR
10 D. GIUGLIANO Althea Racing Ducati 1098R
11 M. FABRIZIO BMW Motorrad Italia GoldBet BMW S1000 RR
12 M. BERGER Team Effenbert Liberty Racing Ducati 1098R
13 S. GUINTOLI Team Effenbert Liberty Racing Ducati 1098R
14 L. ZANETTI PATA Racing Team Ducati 1098R
15 H. AOYAMA Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR
16 D. SALOM Team Pedercini Kawasaki ZX-10R
17 N. CANEPA Red Devils Roma Ducati 1098R
18 L. MERCADO Team Pedercini Kawasaki ZX-10R
19 N. BRIGNOLA Grillini Progea Superbike Team BMW S1000 RR
20 L. BAZ Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R
Non Classificati
RET L. CAMIER Crescent Fixi Suzuki Suzuki GSX-R1000
RET J. HOPKINS FIXI Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000

fonte: www.worldsbk.com

Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi