Superbike 2013: Gran Premio di Germania

superbike-2013-nurburgrin-podio-gara-1

Decimo appuntamento con il mondiale Superbike 2013 si corre sul circuito del Nürburgrin.

Gara 1 che termina al diciottesimo giro con bandiera rossa dopo la brutta caduta di Rea e Camier scivolati su dell’olio lasciato in pista dalla caduta di Sandi. I due piloti sono stati entrambi portati in elicottero all’ospedale per accertarne le condizioni, Rea riporta la rottura di un femore mentre Camier viene tenuto sotto osservazione per dei forti dolori al collo. Nonostante che al momento dell’esposizione della rossa Melandri fosse in testa la vittoria viene assegnata a Sykes perché viene considerata valida la classifica al giro precedente. Guiltoli chiude in quarta posizione e mantiene per un solo punto la testa del campionato.

Gara 2 finisce come gara 1 in anticipo con l’esposizione della bandiera rossa per olio in pista lasciato dalla moto di Smrz dopo una caduta. La gara è abbastanza statica fino a pochi giri dalla fine. Nel gruppo di testa composto da Davies, Laverty, Melandri, Sykes, Guintoli e Giugliano i sorpassi sono pochi. A sei giri dalla fine la battaglia per la vittoria si accende tra Davies, Laverty e Melandri che si scambiano spesso le posizioni. A meno di due giri dalla fine quando la battaglia si fa veramente interessante la gara viene interrotta regalando la vittoria a Davies seguito da Laverty e Melandri. Sykes e Guintoli che si giocano il mondiale sembrano non voler rischiare niente e si limitano a fare il loro compito senza esagerare. Il pilota Kawaski finisce davanti al francese dell’Aprilia sorpassandolo nel mondiale per un solo punto.

Risultati Gara 1

1T. SYKESKawasaki Racing TeamKawasaki ZX-10R
2M. MELANDRIBMW Motorrad GoldBet SBKBMW S1000 RR
3C. DAVIESBMW Motorrad GoldBet SBKBMW S1000 RR
4S. GUINTOLIAprilia Racing TeamAprilia RSV4 Factory
5D. GIUGLIANOAlthea RacingAprilia RSV4 Factory
6M. FABRIZIORed Devils RomaAprilia RSV4 Factory
7L. HASLAMPata Honda World SuperbikeHonda CBR1000RR
8J. CLUZELFixi Crescent SuzukiSuzuki GSX-R1000
9A. BADOVINITeam Ducati AlstareDucati Panigale 1199R
10C. CHECATeam Ducati AlstareDucati Panigale 1199R
11M.AITCHISONTeam PederciniKawasaki ZX-10R
12M.SMRZYamaha Motor DeutschlandYamaha YZF R1
13M.REITERBERGERVanzon-Remeha-BMWBMW S1000 RR
14V. IANNUZZOGrillini Dentalmatic SBKBMW S1000 RR
15E. LAVERTYAprilia Racing TeamAprilia RSV4 Factory
Non Classificati
RETJ. REAPata Honda World SuperbikeHonda CBR1000RR
RETL. CAMIERFixi Crescent SuzukiSuzuki GSX-R1000
RETF. SANDITeam Pedercini KawasakiZX-10R
RETM. NEUKIRCHNERMR-RacingDucati Panigale 1199R

Risultati Gara 2

1C. DAVIESBMW Motorrad GoldBet SBKBMW S1000 RR
2E. LAVERTYAprilia Racing TeamAprilia RSV4 Factory
3M. MELANDRIBMW Motorrad GoldBet SBKBMW S1000 RR
4T. SYKESKawasaki Racing TeamKawasaki ZX-10R
5S. GUINTOLIAprilia Racing TeamAprilia RSV4 Factory
6D. GIUGLIANOAlthea RacingAprilia RSV4 Factory
7A. BADOVINITeam Ducati AlstareDucati Panigale 1199R
8M. FABRIZIORed Devils RomaAprilia RSV4 Factory
9M. NEUKIRCHNERMR-RacingDucati Panigale 1199R
10C. CHECATeam Ducati AlstareDucati Panigale 1199R
11M.AITCHISONTeam PederciniKawasaki ZX-10R
12M.REITERBERGERVanzon-Remeha-BMWBMW S1000 RR
13L. HASLAMPata Honda World SuperbikeHonda CBR1000RR
14J. CLUZELFixi Crescent SuzukiSuzuki GSX-R1000
15V. IANNUZZOGrillini Dentalmatic SBKBMW S1000 RR
Non Classificati
RETM.SMRZYamaha Motor DeutschlandYamaha YZF R1
RETF. SANDITeam Pedercini KawasakiZX-10R

fonte foto: www.worldsbk.com

Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi