MotoGP 2015 Aragon Jorge Lorenzo Podio

MotoGP 2015: Gran Premio d’Aragona

Domina un grandissimo Lorenzo ma il vero spettacolo è il duello tra Pedrosa e Rossi, cinque giri di puro spettacolo dove alla fine ha la meglio uno strepitoso Dani Pedrosa
28/09/2015
1.460 Views

MotoGP 2015 Aragon Jorge Lorenzo-2

Quattordicesima gara del Mondiale MotoGP 2015, Gran Premio d’Aragona, circuito di Aragón.

Al via è subito Lorenzo che prende la testa della gara seguito da Iannone e Marquez. Lorenzo sa che deve vincere e spinge subito fortissimo, dietro Marquez ci mette meno di un giro a sbrigare la pratica Iannone ma il pilota Yahama ha già preso qualche decimo di margine costringendolo a forzare. Il pilota del team Repsol Honda Team spinge forte e nel tentativo di ricucire lo strappo con Lorenzo al secondo giro commette un errore, scivola e dice addio alla gara. Nel frattempo il duo composto da Pedrosa e Rossi si porta dietro a Iannone autore di un’ottima gara. Il primo a superare il pilota Ducati è Pedrosa seguito dopo non molto da Rossi, il pilota Ducati cerca di tenere il passo dei due per quasi tutta la gara ma purtroppo non riesce a battagliare per il podio. Rossi segue come un’ombra il pilota Honda per quasi tutta la gara, quando mancano poco più di cinque giri alla fine si accende il duello. Rossi prova più volte a mettersi davanti a Pedrosa ma il pilota di casa Honda risponde ad ogni attacco riguadagnando subito la posizione. Pedrosa solitamente accusato di non essere bravo nel corpo a corpo da una grande prova di forza tenendo a bada Rossi fino alla fine aggiudicandosi la seconda posizione dietro a Lorenzo. Rossi in terza posizione perde punti importanti in ottica mondiale, Lorenzo con la vittoria riduce il distacco a 14 punti.

Risultati

1 Jorge LORENZO Movistar Yamaha MotoGP Yamaha
2 Dani PEDROSA Repsol Honda Team Honda
3 Valentino ROSSI Movistar Yamaha MotoGP Yamaha
4 Andrea IANNONE Ducati Team Ducati
5 Andrea DOVIZIOSO Ducati Team Ducati
6 Aleix ESPARGARO Team SUZUKI ECSTAR Suzuki
7 Cal CRUTCHLOW LCR Honda Honda
8 Bradley SMITH Monster Yamaha Tech 3 Yamaha
9 Pol ESPARGARO Monster Yamaha Tech 3 Yamaha
10 Yonny HERNANDEZ Octo Pramac Racing Ducati
11 Maverick VIÑALES Team SUZUKI ECSTAR Suzuki
12 Scott REDDING EG 0,0 Marc VDS Honda
13 Alvaro BAUTISTA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia
14 Eugene LAVERTY Aspar MotoGP Team Honda
15 Nicky HAYDEN Aspar MotoGP Team Honda
16 Hector BARBERA Avintia Racing Ducati
17 Loris BAZ Forward Racing Yamaha Forward
18 Stefan BRADL Aprilia Racing Team Gresini Aprilia
19 Jack MILLER LCR Honda Honda
20 Mike DI MEGLIO Avintia Racing Ducati
21 Toni ELIAS Forward Racing Yamaha Forward
Non classificato
Karel ABRAHAM AB Motoracing Honda
Danilo PETRUCCI Octo Pramac Racing Ducati
Alex DE ANGELIS E-Motion IodaRacing Team ART
Marc MARQUEZ Repsol Honda Team Honda

fonte foto: Motogp.com

Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi